,

Agroalimentare: Future Food Insitute e SMAU insieme per la food innovation

Realizzare azioni orientate alla valorizzazione e alla diffusione di innovazione e digitalizzazione nel settore agroalimentare. E’ questo lo scopo condiviso che ha portato Future Food Institute e SMAU(Salone, Macchine e Attrezzature per l’Ufficio) a firmare un accordo strategico triennale che vedrà la compresenza delle due realtà nelle tappe nazionali e internazionali del Roadshow SMAU, l’appuntamento di riferimento per l’ecosistema italiano dell’Innovazione dove big player del digital, imprese, startup ma anche pubbliche amministrazioni, entrano in connessione in modo nuovo, trovano ispirazione dal confronto con altre esperienze e gettano solide basi per future collaborazioni nel segno dell’innovazione.

Tutto ciò è avvenuto nella tappa SMAU Padova che si è svolta nelle giornate 28-29 marzo scorso, evento rivolto a tutte le imprese del Nordest che vogliono avvicinarsi al mondo della ricerca e dello sviluppo di progetti d’innovazione e di rinnovamento, facendo leva sul supporto delle Regioni che, tramite i fondi europei, possono incentivare la specializzazione dei territori e delle imprese.

“Dal 1964 collaboriamo con Smau raccontando l’innovazione dei settori di punta del Made in Italy, ma da quest’anno intendiamo consolidare la promozione del Sistema Italia e garantire il presidio dell’innovazione applicata al settore agroalimentare che oggi rappresenta non solo un’opportunità di business ma anche una necessità per generare un impatto esponenziale in termini sociali, ambientali e culturali” afferma Sara Roversi, founder di Future Food Institute.

Il settore agrifood infatti è riconosciuto come uno dei settori chiave per il Made in Italy e per la promozione internazionale delle eccellenze del sistema Italia che, attraverso la trasformazione digitale innovano e generano valore. Le prossime tappe che vedranno Smau e Future Food Institute assieme saranno Smau Londra (10-11-12 aprile), Smau Bologna (6-7 giugno), Smau Berlino (19-20-21 giugno), Smau Milano (22-23-24 ottobre) e Smau Napoli (12-13 dicembre).

Roadshow Smau per portare l’innovazione alle imprese

Dal 2008 Smau ha avviato un Roadshow sul territorio che coinvolge le Regioni italiane più dinamiche dal punto di vista della domanda di innovazione. All’interno di ciascuna tappa del Roadshow sono in programma momenti di networking, workshop formativi e Live Show in cui vengono raccontate le esperienze di aziende e PA del territorio che hanno realizzato con successo progetti di innovazione e che quindi sono state selezionate per ricevere il Premio Innovazione Smau. Un riconoscimento dedicato a realtà di diversi settori, dall’Agrifood, al Manifatturiero, dal Chimico al Fashion, fino alle amministrazioni e agli enti locali che, presentando la propria candidatura hanno voluto condividere la propria strategia d’innovazione affinché altre aziende in visita intraprendano la stessa strada.

Esperienze concrete di food innovation

Obiettivo comune di Smau e di Future Food Institute è quello di fare della food innovation un tema chiave attraverso la presentazione di esperienze concrete di innovazione in ambito Agrifood da parte di imprese italiane e internazionali. A Smau Padova sono state presentate alcune esperienze di aziende che hanno puntato sull’innovazione come leva per competere.